Virus che prende di mira gli smartphone Apple, anche in Italia | KeyRaider

Iniziamo col dire subito che se non avete effettuato il jailbreak sul vostro dispositivo potete stare tranquilli. Se invete, viceversa, avete effettuato il Jailbreak allora dovete stare attenti a KeyRaider.

KeyRaider è una famiglia di malware con 92 declinazioni diverse, che colpisce gli iPhone che hanno subito il “jailbreak”, quindi che sono stati modificati per scaricare programmi diversi da quelli autorizzati da Apple sul suo negozio digitale.

Dai telefonini infetti gli hacker sono in grado di ottenere password, credenziali varie e di fare acquisti sull’App Store senza autorizzazione. Il malware è stato infatti scoperto dopo che uno studente cinese della Yangzhou University aveva notato diversi acquisti non autorizzati con il suo account.

La maggior parte degli utenti colpiti è in Cina, ma ci sono account violati anche in Usa e in diversi Paesi europei, tra cui l’Italia.

KeyRaider infetta i dispositivi attraverso l’applicazione Cydia, che viene utilizzata per facilitare la gestione di app sugli iPhone che hanno subito il “jailbreak”. I ricercatori hanno scoperto anche di peggio: con questo malware i criminali informatici riescono a bloccare a distanza un dispositivo chiedendo un riscatto per lo sblocco.




Reply