VHS addio, chiude l’ultima fabbrica

Il VHS (Video Home System) è un sistema di registrazione video standard in formato analogico su supporto meccanico. Sviluppato negli anni ’70 dalla compagnia giapponese Victor Company of Japan, utilizzava supporti basati su nastro magnetico. Oramai con l’avvento del web, dell’ondemand e di altre tecnologie chi usa più la famosa “video-cassetta’? Nessuno credo

L’epoca gloriosa del VHS è finita già da parecchio ma oggi si chiude definitivamente con l’annuncio della chiusura dell’ultima linea, giapponese, che produceva videoregistratori (VCR, Video Cassette Recorder). La società andrà avanti fino ad agosto, e poi sarà solo storia

La ragione è facilmente comprensibile: la domanda è in costante calo (nonostante le 750.000 unità vendute lo scorso anno) ed è diventato difficoltoso reperire i componenti necessari all’assemblaggio dei dispositivi.

L’azienda si concentrerà per lo più sul business del momento: da DVD(anche loro in calo) ai Blu-ray e allo streaming, supporti fisici e digitali certamente più comodi e di immediata fruizione

Molti di noi sicuramente avranno a casa ancora tante vecchie videocassette. Roba che non guardate da secoli oramai ma che non avete il “coraggio” di buttare perchè potrebbe sempre venirvi la voglia di guardarla? 🙂

Magari è il momento di trasportare in digitale la vostra vecchia video-cassetta non credete?




Tags:

Reply