Nuove tecnologie — 21 febbraio 2012

A Google l’idea SIRI di Apple è evidentemente piaciuta parecchio visto che ha depositato un brevetto che potrebbe portare un assistente vocale per Google TV

Secondo tale brevetto, un utente Android, tramite un’app, potrebbe essere in grado di pronunciare una serie di comandi rivolti ad un televisore, un lettore DVD o altro dispositivo dotato di Google TV.

Tra le altre caratteristiche ci sarebbe anche una funzione di localizzazione: in questo modo tramite il proprio dispositivo sarebbe possibile attivare funzioni a distanza entro un raggio di 300 metri dalla televisione.

via



   
   



Share

About Author

Vito Savino

CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

(0) Readers Comments

Lascia un Commento