Truffa con virus per chi scarica illegalmente

La pirateria è divenuto un tema discusso ogni giorno e c’è chi ha pensato di sfruttarlo per truffare le persone spaventandole e diffondendo un virus.

In Germania circa 30.000 persone hanno ricevuto una email truffa dove l’autore si firma come un importante studio legale, tra l’altro realmente esistente, affermando di rappresentare colossi come Sony, EMI, Warner Bros etc.

Il malintenzionato nell’email richiede il pagamento di una multa di 400€ causata dall’aver scaricato materiale multimediale protetto da copyright.

Inoltre all’interno dell’email viene richiesta l’apertura di un file allegato (.zip) per poter consultare i dettagli, in realtà oltre al metodo di pagamento e alle varie informazioni l’allegato nasconde un trojan concepito per il furto di dati.

Ancora non si sa quanti di loro sono stati colpiti dal virus e quanti abbiano pagato la “multa”, probabilmente qualcuno ci sarà cascato per lo spavento dato che quasi a tutti è capitato di scaricare un brano o quant’altro.




Reply

*