Torrentz.eu chiuso, torrent sempre più in decadenza!

Se fino a qualche tempo fa l’utilizzo dei file Torrent era uno dei metodi illegali più diffuso per il download dei file adesso non lo è più.

Si perché stando ad un rapporto pubblicato da MUSO, società specializzata nell’analisi del traffico internet, i pirati stanno abbandonando man mano questo protocollo (Torrent) per l’accesso ai contenuti illegali preferendo le piattaforme di streaming e di download diretto come i siti di filehosting

Sicuramente ciò è dovuto anche alla chiusura di alcuni importanti siti ai quali va ad aggiungersi anche quella di questi giorni relativa a torrentz.eu, sito di riferimento per la ricerca di file distribuiti tramite peer to peer.

Dopo la dipartita di Kickass(poi riaperto tramite altri link), che negli ultimi mesi era diventato il punto di riferimento principale per i torrent mainstream, i suoi utenti si erano riversati su altri siti alternativi, tra i più gettonati dei quali risultava proprio Torrentz.eu

In quest’ultimo caso non è ancora nota la motivazione che abbia portato allo shutdown. Quel che è certo è che difficilmente l’ignoto gestore del servizio deciderà di ritornare sui propri passi visto che avrebbe contattato anche il famoso sito TorrentFreak confermando la volontà di chiudere il sito in maniera definitiva.

Facile mettere in relazione la chiusura forzata di KAT con i destini di Torrentz.eu, anche se in quest’ultimo caso non è noto il coinvolgimento diretto delle forze dell’ordine




Reply