[Soluzione] Spazio di archiviazione disponibile insufficiente

Torniamo a parlare del sistema operativo più usato al mondo, Android. Oggi vogliamo aiutare i migliaia e migliaia di utenti che ogni giorno devono “combattere” con l’errore riportato di seguito: Soluzione: Spazio di archiviazione disponibile insufficiente oppure Codice errore sconosciuto durante l’installazione dell’applicazione: 919

Spazio di archiviazione disponibile insufficiente

Questo messaggio, di per se, può significare tante cose. La cosa più semplice che viene da pensare è che sul vostro dispositivo non c’è spazio per installare altre app. Quindi come prima cosa fare un controllo se c’è abbastanza spazio per ospitare una nuova app sul device.

Alcuni device, infatti, vengono venduti con una memoria “di base” veramente bassa (tipo 2GB o 4GB) e, considerando che Android come sistema operativo ne occupa già parecchio di suo, ecco spiegato il motivo del messaggio

Se non avete spazio a disposizione, quindi, cercate di liberarlo in qualche modo.

Eccovi alcuni consigli:

Se sul vostro dispositivo non avete una memoria SD procuratevela, cosa veramente poco. Andiamo sul Google Play, scarichiamo ed installiamo l’app Link2SD. Successivamente, dopo aver installato l’app avviatela. Una volta avviata l’app vi chiederà di cancellare la cache dello smartphone, procedura che già da sé libera un pochino di memoria. Andiamo poi nel menu “Impostazioni native app2SD” e tappare su “Posizione di installazione

In questa sezione modificate la posizione da “esterna” ad “automatico”. A questo punto potete uscire dall’applicazione. Il dispositivo dovrebbe riprende a funzionare normalmente.

Se avete spazio sul device allora il problema dovrebbe essere legato alla MEMORIA RAM.

Per i dispositivi Samsung

Su quasi tutti i dispositivi della Samsung (per lo più sui GALAXY) c’è un menu nascosto attraverso il quale accedere per poter ovviare alla memoria insufficiente. Spesso, infatti, questo messaggio di errore non si riferisce alla memoria ROM (cioè allo spazio fisico disponibile su disco) ma alla Memoria RAM, che come sapete è una memoria volatile, la cui dimensione è piuttosto limitata.

Una parte della memoria RAM viene preservata da Android(circa il 10%) e quindi per tale motivo su uno smartphone con 2Gb di ram in realtà si hanno sempre 200Mb liberi e inutilizzabili che Android si riserva per se, di fatto quindi pur avendo 200-250Mb liberi non vi è possibilità di installare o aggiornare APP.

I tre passi per risolvere il problema

Aprite la sezione del telefono proprio come se voleste fare una telefonata e digitate questo codice *#9900#

Se nel vostro dispositivo è abilitato questo menu dovrebbe aprirsi una sezione dal quale selezionare la voce “Delete dumpstate/logcat”. In alcuni dispositivi questa voce si chiama delete dump (ma è la medesima cosa cosa). Facendo tap su questa voce dovete attendere qualche secondo ed al termine vi apparirà un messaggio “Delete Dump” che vi informa della cancellazione dei file “inutili”.

Adesso si dovrebbe essere liberato lo spazio sufficiente ad installare la vostra app sul telefono

Avete risolto il problema? scriveteci nei commenti i vostri eventuali dubbi, siamo qui per aiutarvi 😉




Reply