Se avete Android con versione tra la 4.0 alla 4.4 potreste essere a rischio, ecco perchè

Android è il sistema operativo mobile più diffuso al mondo e sicuramente questo è uno dei motivi per cui moltissimi cyber criminali cercano di diffondere dei virus. Quello che segnaliamo oggi potrebbe colpire tutti i possessori di un Android tra la versione 4.0 e la 4.4, parliamo di milioni e milioni di device vista la diffusione del sistema operativo Google.

L’azienda americana Blue Coat Labs ha infatti scoperto l’esistenza di un malware Android – in particolare modo di un ransomware (il famoso e conosciuto virus che cripta i file e che chiede il riscatto) che non necessita di essere installato dall’utente ma che si installa autonomamente durante la navigazione web.

android malware autoinstalla

Questo malware Android sarebbe presente su un sito anche se al momento non siamo a conoscenza del nome. E’ facile ipotizzare la tipologia di siti che possono ospitare un servizio malevolo(quelli porno per intenderci)

A differenza degli altri ransomware questo non chiede il riscatto in denaro (bitcoin) ma in carte regalo iTunes. Una modalità di pagamento inusuale per gli utenti Android non credete?

pagamento android malware itunes card

Inutile dirvi che pur pagando i vostri file non li recupererete. Siamo su un dispositivo mobile e non su un PC (dove lo ricordiamo vengono criptati i file)!  Vi esortiamo, in generale, a prestare la massima attenzione durante la navigazione web, munirvi di un browser sicuro e soprattutto di non installare apk non verificati dal Google Play Store (questo a prescindete)




Reply