Samsung Galaxy S8, ecco tutto ciò che sappiamo ad oggi

Molti stanno parlando di come l’iPhone 7 sbancherà il mercato…ma c’è chi sta aspettando una mossa dal suo avversario di sempre: la Samsung con la sua serie Galaxy.

Al momento siamo al modello S7, ma, come spesso accade in tecnologia, stanno già iniziando a circolare un incredibile serie di voci di corridoio sul prossimo S8.

Cosa c’aspetta nella prossima “Galassia” made in Samsung?

Prestazioni. Il Galaxy S7 è già una macchinetta fenomenale per quel che riguarda la prestazioni. Il suo Chipset Exynos 8890 accoppiato con 4Gb di RAM è qualcosa di veramente speciale. Si dice che l’S8 raggiungerà velocità pari a 4Ghz grazie al chipset Exynos 8895, un enorme salto di qualità!

Display. Google sta cercando di spingere ancor di più la mania del VR imponendo alcune caratteristiche chiave nei cellulari che dovranno supportarlo.

Una di queste è sicuramente la presenza d’uno schermo Full HD, ma sembra che la Samsung vuole fare di più inserendo un display 4K nel proprio Galaxy S8. Sembra che verrà utilizzato un display 5.5”.

Solo Edge. Anche se probabilmente non verrà chiamato così, molti s’aspettano che la Samsung introduca una sola versione del Galaxy S8: quella con lo schermo curvato.

La versione con schermo normale non verrà per niente introdotta sul mercato.

Fotocamera. Su questo non si sa molto, ma ci s’aspetta una fotocamera con una potenza totale di 24Mpx. Una visione più “realistica” del cellulare però ci vede con una fotocamera da 18Mpx. Il sensore sarà da 1” d’apertura.

Aspetti speciali. Alcune voci di corridoio contestualizzano la presenza d’un proiettore integrato all’interno del dispositivo, di cui la dimensione è a dir poco minimale.

Altri parlano d’un sensore cardiaco estremamente migliorato rispetto a quello già esistente, che sfrutta un sensore laser per identificare battito e pressione sanguigna dell’utente.

Non si è ancora certi su quando vedremo questo cellulare: ma se i calcoli sono giusti, lo vedremo durante il periodo Marzo-Aprile. Questo perché la Samsung ha avuto sempre un ritmo di rilasci ed annunci sempre uguale durante gli anni, anche se non è garantito che sia così anche per il 2017




Reply