Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, problemi e soluzioni

Quando compriamo un Samsung Galaxy S7 (normale o Edge) c’aspettiamo un esperienza senza paragoni, ma di colpo ci ritroviamo con alcuni problemi veramente fastidiosi. Per fortuna esiste qualche soluzione con quale possiamo aiutarvi

Come risolvere i problemi su Galaxy S7

Il Display s’accende da solo! Una delle nuove funzioni del Galaxy S7 permette al cellulare d’attivarsi in alcune speciali condizioni (come quando lo alziamo o lo muoviamo). Purtroppo questa funzione può attivare all’improvviso il nostro smartphone quando non vogliamo.

Quindi nel caso cerchiamola e disattiviamola. Alcune Apps inoltre possono causare questo problema, sfruttando le notifiche.

Il cellulare dice continuamente che la MicroSD ha problemi!

Questo, in particolare, se avete una vecchia MicroSD. E’ bene intendere che se anche hanno reintrodotto le schede SD nei cellulari Galaxy S, queste non vengono trattate come una volta. A volte possono causare problemi nell’essere riconosciute, così va bene provare a formattarle di nuovo, magari con SD Formatter. Se continuate ad avere questo problema, l’unica soluzione è provare a cambiare SD.

La fotocamera non funziona!

Quando stiamo cercando d’usare la fotocamera, a volte questa si blocca e il tutto viene chiuso con un errore. Il problema sembra essere causato dalla funzione dello Stand-By Intelligente. Disattivatelo e i vari crash andranno via.

L’audio è distorto e ricevo diversi avvisi contro l’umidità!

Il Galaxy S7 ha tante nuove protezioni contro l’umidità e la polvere, ma ha appunto anche tanti nuovi sensori che possono impazzire e leggere dati errati. O  almeno così sembra: il problema è comunque causato da tracce d’umido nelle porte.

Spegnete il cellulare e pulite le porte con un materiale morbido e delicato. Se il vostro cellulare ha avuto a che fare con ambienti umidi, cercate d’asciugarlo immergendolo nel riso per un ora o due.

Il cellulare non si connette con il Wifi (o il Bluetooth)!

Un problema noto per tutti i cellulari muniti d’Android…provate a disattivare e riattivare il Wifi/BT, riavviate il cellulare o aggiornatelo. In aggiunta, provate ad abbassare la frequenza della connessione Wireless a 2.4Ghz.

E soprattutto ricordatevi: questi problemi possono essere risolti in futuro con aggiornamenti al sistema operativo o alle Apps, perciò tenete sempre d’occhio gli aggiornamenti!




Tags:

Reply