Renzi: necessaria tassa sul Wi-fi di casa, per Restare in UE ci voglio Sacrifici! BUFALA

In questi giorni circola una nuova bufala sui social network, stavolta si parla di una fantomatica tassa che introdurrà il governo renzi sulla connessione wi-fi che abbiamo a casa. A lanciare la notizia un sito che, per sua stessa ammissione, dice di essere: un quotidiano/blog/magazine satirico online (e già questo dovrebbe far pensare che si tratti di una bufala, no?)

Ecco cosa dice il testo nello specifico

Gli italiani spesso si lamentano di essere i più tassati di Europa ma se non vogliono essere espulsi dalla comunità europea devono rispettare certi standard economici facendo dei necessari sacrifici

Questo sostiene il Premier Renzi, strenuo difensore dell’importanza della moneta unica e del privilegio di appartenere all’Unione europea. Per questo, per evitare il deficit pubblico, oltre ai vari tagli sulla sanità, sarà indispensabile iniziare a tassare un altro bene, ormai diventato di uso pubblico e quotidiano, il wi-fi di casa.

Il sito che ha lanciato la notizia si chiama ilmessaggio il quale, quasi certamente, cerca di sfruttare la somiglianza del nome con il quotidiano Il Messaggero, spargendo false notizie in giro per il web e riuscendo ad ingannare parecchi utenti, dal momento che questo post ha già avuto migliaia di condivisioni online. Purtroppo non tutti gli utenti sono attenti a ciò che postano su facebook, lo sappiamo!

Amici non credete a tutto ciò che si legge nel web, vi prego 🙂




Tags:,

Reply