Pubblicità in flash? Chrome le blocca

Google ha deciso di bloccare tutte le pubblicità realizzate in flash all’interno del browser Chrome. Questa decisione andrà ad impattare (e non poco) su tutti quei fornitori di pubblicità che non hanno ancora migrato i loro sistemi a tecnologie più nuove (HTML5 ad esempio)

Chi usa AdSense, logicamente, non avrà questo problema visto che Google (proprietaria di AdSense) ha pensato bene di convertire all’HTML5 sia le pubblicità di AdSense che i video di YouTube

Si tratta di una svolta non evitabile, ma sicuramente significativa per quelli che sono i tempi attuali. Tempi avviati da Steve Jobs quando decise di non implementare il supporto a Flash Player in iPhone, e che ora seguono il loro corso naturale

 




Reply