Pronto sono l’avvocato dell’Inps, attenzione alla truffa che circola in questi giorni

In questi giorni circola una nuova truffa telefonica. A farne le spese, almeno per il momento, sembrerebbero i cittadini siciliani ma siamo convinti che a breve ricoprirà tutto il territorio nazionale e per questo motivo iniziamo ad aprire gli occhi a tutti i nostri lettori. A chiamarvi potrebbe essere un sedicente avvocato dell’inps (ovviamente falso) che vi propone di estinguere debiti con l’Istituto pagando importi forfettari e spese legali.

Ecco cosa segnala l’inps di RAGUSA a riguardo

A seguito delle segnalazioni pervenute in merito a telefonate ricevute da cittadini, ad opera di sedicenti avvocati dell’Inps che propongono di estinguere debiti con l’Istituto pagando importi forfettari e spese legali, la direzione Inps, al fine di evitare truffe, precisa che nessun avvocato né funzionario dell’Inps, chiama per sollecitare versamenti di somme di denaro. Azioni di recupero di somme dovute all’Inps procedono solo con richieste scritte.

Pertanto, si invitano i cittadini raggiunti da questo tipo di richieste a recarsi presso gli sportelli dell’Ente per effettuare le opportune verifiche, e ad effettuare denuncia agli Organi di Polizia. Si invita, pertanto, a diffidare da richieste che invitano a versare somme su coordinate bancarie/postali diverse da quelle indicate sulle comunicazioni scritte ufficiali dell’Istituto.

Prima di pagare o fare qualsiasi altra azione documentatevi prima se ciò che vi hanno detto corrisponde a verità. Magari come in questo caso specifico, io avrei provato a chiamare inps e a chiedere loro qualche informazione in più

Oppure basta cercare nel web!




Reply