Pro Evolution Soccer 2017 in anteprima | Pes 2017 | Konami

Archiviata la serie A e con gli Europei di Francia 2016 in pieno svolgimento (siamo quasi pronti per gli ottavi di finale) i produttori di giochi di simulazione calcistica sono già a pieno regime per il prossimo anno. Qualche settimana fa vi abbiamo parlato di EA SPORTS ed il suo FIFA 17, oggi vi parliamo di PES, Pro Evolution Soccer 2017, che punta a migliorare ancora di più le buone basi poste quest’anno.

Konami, la software house produttrice, ha diffuso un comunicato in cui vengono rivelati i dettagli relativi a Pro Evolution Soccer 2017

Sono diverse le modifiche che sono state apportate rispetto agli anni passati e riguarderanno dimensione, quoziente intellettivo, gestione della squadra e grafica. I giocatori avranno un comportamento “differente” in base al posizionamento e ai comandi del giocatore, favorendo un controllo maggiore nello stop e nei passaggi (‘Real Touch’).

pes 2017_1

Non a caso lo slogan di quest’anno della casa produttrice è <Control Reality> con chiari riferimenti al fatto che si vuole sare più controllo possibile sui movimenti del giocatore e sulla gestione della squadra, avvicinandosi sempre di più a un’ideale simulazione perfetta.

pes 2017

Un altro cambiamento rilevante riguarderà l’intelligenza artificiale dei calciatori e in modo particolare i portieri. Proprio questi ultimi sono stati completamente rivisti, e sono ora in grado di esibirsi in parate in sequenza, dominare l’area di rigore e bloccare ogni minaccia grazie al loro perfetto posizionamento. 

Molto migliorata anche la gestione dell’arbitro, le cui decisioni ci sono sembrate più equilibrate rispetto al passato e non orientate solo a favorire la squadra controllata dal computer.

Il motore grafico Fox Engine, all’avanguardia nel settore videoludico, sarà ancora una volta l’anima del gioco permettendo alla serie di raggiungere nuovi livelli di eccellenza, con KONAMI che si concentrerà sul primo tocco, sui passaggi effettuati e ricevuti, sulla AI “adattiva” per migliorare la fedeltà del gioco alla realtà.

Le novità nel gameplay si uniscono all’incredibile dettaglio grafico. PES 2017 avrà al suo interno centinaia di nuove animazioni che garantiranno che ogni passaggio e ogni disimpegno siano riprodotti in modo fluido, e che le collisioni e i contrasti siano visivamente realistici.

La somiglianza dei giocatori di PES 2017 con le controparti reali è stata ulteriormente migliorata con l’inclusione di altri giocatori famosi in qualità foto realistica, ognuno con le movenze caratteristiche e le abilità che si ammirano nelle partite reali. Altri minori tocchi estetici nei giocatori permetteranno per esempio di vedere il loro respiro durante le partite invernali, reti che si deformano se colpite della palla, nuovi effetti di luce e dettagli degli stadi.

PES 2017 di KONAMI continua la sua inarrestabile crescita. I suoi miglioramenti visuali, le incredibili animazioni, gli arbitri perfezionati, e le possibilità di cambiare le tattiche in gioco sia in modo libero che predefinito, permetteranno al gioco di diventare il nuovo punto di riferimento nelle simulazioni calcistiche

Eccovi un video trailer

 




Reply