Perchè il mio operatore telefonico mi scala credito aggiuntivo?

Un nostro lettore ci porge questo quesito. Ha notato che, oltre alle attuali promozioni e tariffe che ha con il suo attuale operatore, gli viene “scalato” del credito ulteriore dal suo piano tariffario e non riesce a capire quale sia il motivo. Iniziamo subito col dire che il problema può dipendere da più fattori, cerchiamo di capire quelli più comuni

Connessione dati attivata

Questo problema dovrebbe essere superato (visto che oramai tutti gli operatori nel proprio profilo tariffario prevedono delle offerte che comprendono anche la navigazione su internet e stare sempre connessi) ma è bene segnalarlo comunque. Come certamente sapete, con gli attuali smartphone, potete collegarti ad internet usufruendo di una connessione Wi-Fi oppure utilizzando la rete “DATI”. Qualora quest’ultima non sia prevista nel piano tariffario del vostro telefono o non abbiate particolari promozioni il telefono proverà (se appunto la connessione dati è attiva) a collegarsi ad internet e quindi consumerete del credito.

Roaming attivato?

Se siete all’estero ricordatevi di verificare che il roaming sia disattivato all’interno del dispositivo

Servizi premium attivi?

Potreste aver sottoscritto, magari anche a vostra insaputa, cliccando su un banner, un servizio premium che “scala” i soldi. Questi servizi premium, in genere, hanno dei costi settimanali e offrono poco e nulla(mandano degli sms con oroscopo, meteo, suonerie). Non possiamo chiamarle truffe ma siamo li! In questo caso per verificare se sulla vostra linea qualche servizio bisogna chiamare l’operatore, farsi disattivare il servizio e aggiungere il blocco per i servizi premium a pagamento

Questi sono solo alcuni dei possibili problemi che potrebbero capitarvi. Segnalatevi la vostra esperienza nel caso fosse diversa da queste possibilità.




Reply