Ora e’ ufficiale. Facebook ha appena pubblicato il suo prezzo di iscrizione euro 5,99 | BUFALA

Sulla bacheca di alcuni miei amici sta circolando con insistenza questo messaggio oramai da giorni e giorni. Stavolta ci sono delle varianti rispetto alla bufala che veniva segnalata qualche tempo fa, ma in ogni caso il senso è sempre lo stesso: se vuoi che il servizio rimanga gratuito, copia-incolla in bacheca il messaggio

Ecco cosa dice quello recentemente “rivisto”

Ora e’ ufficiale. Facebook ha appena pubblicato il suo prezzo di iscrizione euro 5,99, per mantenere l’abbonamento gold e la vostra privacy come in questo momento. Fate copia e incolla di questo messaggio sulla vostra pagina e sara’ completamente gratuito. In caso contrario; da domani, le vostre pubblicazioni possono diventare pubbliche, anche i messaggi che sono stati eliminati o le foto non autorizzate. Non costa nulla fare copia e incolla. Ciao a tutti

Analizziamo un pò tutto quello che viene scritto, giusto per capire quando ci troviamo davanti a una bufala.

Ora è ufficiale. Facebook ha appena pubblicato il suo prezzo di iscrizione, Euro 5,99, per mantenere l’abbonamento gold e la vostra privacy come in questo momento

Chi avrebbe ufficializzato ciò? Se la storia fosse vera, sarebbe su tutti i siti di notizie del mondo, perché sarebbe una sorta di rivoluzione per tutti gli utilizzatori del servizio (circa un miliardo di utenti). Basterebbe ragionare un nano-secondo e controllare prima di inoltrare a tutti questa bufala che causa solo “spam”.

Poi la cosa sensazionale (a mio modo di vedere) è che se si incolla questo messaggio sulla propria pagina sarà completamente gratuito.”

Lo ricordiamo per l’ennesima volta: Facebook non diventa a pagamento né mai lo diventerà. Far pagare gli utenti per utilizzare Facebook significherebbe provocare la morte del social network più famoso del mondo, dal momento che tutti sarebbero pronti a migrare su un’altra piattaforma pur di non scucire un centesimo. E poi con quale fine? Facebook guadagna già tanto in altri modi, non ha bisogno di questo!!




Tags:

Reply