Occhio alla truffa dei biglietti Trenitalia

Facebook, oltre ad essere uno strumento potentissimo, spesso, vista la sua popolarità, è anche un’opportunità di fare ghiotte truffe per i cybercriminali. La truffa di cui vi parliamo oggi è relativa alla vendita di biglietti di Trenitalia.

Dalla polizia postale si legge:

In queste ore, parallelamente ai canali ufficiali di acquisto di titoli di viaggio di Trenitalia, sono in crescita all’interno dei siti web modalità “abusive” di vendita dei biglietti, in particolare mediante Facebook, nonché siti di “scambio treno”, attraverso cui gli utenti effettuano compravendita di titoli già acquistati.

ATTENZIONE: Trattasi di canali non ufficiali; i titoli di viaggio risultano già rimborsati o annullati

La polizia si riferisce soprattutto a dei gruppi facebook nati per la compravendita di questi biglietti.

Inviatiamo tutti gli utenti ad utilizzare i normali canali di trenitalia, sito e app ufficiale e a diffidare di chi vi offre dei prezzi più vantaggiosi! Non siamo su ebay 🙂




Reply