Notifica in merito a indebitamento. Atto n° 69119495IT | Virus Cryptolocker

Torniamo a parlare di Virus e di Cryolocker che ricordiamo, per i meno esperti, essere quel virus che cripta i documenti e successivamente chiede il riscatto in Bitcoin (moneta virtuale) per riaverli. Symantec, nota casa produttrice del famoso antivirus Norton, stima che circa il 3% di chi è colpito dal malware decide di pagare.

Chi paga, purtroppo, non è detto che riottenga tutti i propri file. Alcuni utenti coinvolti in questo “ricatto”, infatti, un volta pagato il riscatto e ottenuto il software di decifratura hanno avuto un’amara sorpresa: il software non decripta un bel niente!

L’unica soluzione, quindi, è stare attenti ed evitare di aprire allegati di email sospette.

Quella che segnaliamo oggi dice:

Egrеgio сontribuentе,
Сi аffrеttiаmo а avvisare chе реr il 4o trimestrе 2015 Lеi hа debito сon dipаrtimеnto fiscale. In саso di mеncаtа liquidazione di indebitamento еntro una settimana dopo il ricеvimеnto di notifica sаrеmo costretti а delegare lа cаusа al precettare е intentare la cаusа di riscossione dеi fondi dаl Suo сonto bancario. Il numеro dеl Suo atto №69119495IT allegato alla comunicazione.

Теlеfono: 056444771
Fаx: 0650762587

Orаrio: dа lunеdi а vеnеrdi dаllе 8:30 аllе 12:45; mаrtеdi e giovеdi аnchе daаlе 14:20 аllе 16:45
Сomреtеnzа tеrritoriаlе: Asciano, Buonconvento, Castellina In Chianti, Castelnuovo Berardenga, Chiusdino, Gaiole In Chianti, Montalcino, Monteriggioni, Monteroni d’Arbia, Monticiano, Murlo, Radda In Chianti, Radicondoli, Rapolano Terme, San Giovanni d’Asso, Siena, Sovicille.

Da com’è scritta la mail (con un non chiaro mittente) dovrebbe far subito riflettere l’utente che si tratti di una truffa. Purtroppo c’è ancora molta gente che, magari senza pensare, apre gli allegati presenti e poi i danni sono irreparabili.

Cercate su internet se vi viene il dubbio e NON APRITE L’ALLEGATO fino a quando non siete sicuri al 100%




Reply