Microsoft cerca “Insider” anche per l’hardware

Windows 10 è ora disponibile in tutto il mondo anche grazie all’aiuto e alla collaborazione dei partecipanti al Programma “Windows Insider”. Il windows insider è un programma lanciato da Microsoft in occasione del pre-lancio di Windows 10 per farsi “aiutare” dagli utenti prima di rilasciare al grande pubblico il prodotto software.

Visto il grande successo sembra che Microsoft voglia estendere il programma INSIDERS non solo al software (cosi come avvenuto con windows 10) ma anche all’hardware. Secondo il blog WindowsCentral, infatti, diversi ‘Insider’ di tutto il mondo stanno ricevendo un invito per aderire al nuovo programma “Create together”.  Si fa genericamente riferimento al termine “device”, non parla espressamente di smartphone, ma tale categoria di prodotti, verosimilmente rientrerà nel progetto.

Al momento non è possibile chiedere di entrare a far parte del programma, visto che la selezione degli utenti Windows Insider spetta a Microsoft. Come precedente comunicato dall’azienda, i candidati ideali sono gli utenti che si sono distinti per i feedback forniti nella fase di sviluppo di Windows 10 e Windows 10 Mobile.

Non resta che attendere l’evoluzione del progetto, prendendo atto dell’attenzione che Microsoft sta accordando alle esigenze ed ai desideri del pubblico in fase di creazione dei futuri device




Reply