Magenta Google, ecco la prima CANZONE composta da google

La prima canzone “scritta” da Google è diventata realtà, dura 90 secondi ed è stata scritta da una ”macchina”. Si, avete capito bene. E’ la melodia nata da Magenta, progetto con cui Google vuole insegnare la creatività all’intelligenza artificiale grazie allo sfruttamento delle reti neurali tramite le quali è stata possibile l’elaborazione di un brano partendo da sole quattro note.

L’accompagnamento è stato aggiunto successivamente per creare un effetto ancor più sorprendente.

Basata sulla piattaforma TensorFlow, Magenta punta a pubblicare il codice in modalità open-source su GitHub per consentire agli sviluppatori di ottenere risultati sempre più eclatanti e avanzati.

Da adesso in poi, per ammissione dello stesso team Magenta, inizia la parte più difficile, ossia quella di realizzare musica che sia gradevole all’ascolto, che sembri quindi una vera canzone che dall’ascolto renda difficile comprendere se il brano sia stato scritto ed eseguito da un uomo o da una macchina.

Siete curiosi di ascoltare la musica? Eccovi il link




Reply