Lo smartphone che costa 3€ è in vendita | Freedom 251

Tutti quelli che ci seguono da parecchio di certo ricorderanno il nostro articolo su uno smartphone prodotto dalla società indiana Ringing Bells dal costo veramente irrisorio. Ne parlammo lo scorso febbraio, adesso tutto questo è realtà

In questi mesi lo smartphone ha totalizzato richieste per 70 milioni di unità. Il costo, come detto, è 251 rupie (la moneta indiana) pari 3 euro circa. Le specifiche tecniche sono state addirittura migliorate rispetto alla versione precedente.

freedom 251

Il processore è un quad-core a 1,3 GHz, con 1 Gbyte di RAM e 8 Gbyte di memoria interna, espandibile via microSD. Il dispay ha una diagonale di 4 pollici e una risoluzione di 960×540 pixel; la fotocamera posteriore è da 8 megapixel, mentre quella frontale è da 3,2 megapixel.

Il dispositivo ha anche il supporto dual-SIM e ha come OS Android 5.1.

Anche se ogni singolo smartphone verrà “venduto in perdita”, ha dichiarato il managing director Mohit Goel, poco importa: scopo ultimo del progetto Freedom 251 è ridurre il divario digitale per gli indiani che abitano nelle zone rurali più povere del paese asiatico.

Molto del suo successo di questo dispositivo dipenderà dalle performance: se l’hardware non sarà in grado di offrire una buona esperienza utente, il rischio fallimento è dietro l’angolo.

Al momento la vendita è limitata alla sola nazione indiana visto che il progetto è stato finanziato anche dal governo.




Tags:

Reply