l’iPHONE 7 è arrivato! Tutte le caratteristiche e le particolarità

Ieri sera, come da programma, la Apple ha presentato il suo nuovo TOP DI GAMMA per quanto riguarda il settore della telefonia, l’iPhone 7. Per la precisione i dispositivi sono 2 visto che, cosi come avviene già da qualche tempo, alla versione “standard” c’è anche quella “plus”

Analizziamo punto per punto le nuove caratteristiche tecniche ed estetiche

Design

Rispetto alla precedente generazione l’estetica è più raffinata grazie a un processo produttivo completamente rinnovato. Rispetto al predecessore (iPhone 6S) presenta alcune modifiche soprattutto nella parte posteriore, dove è stato ridisegnato l’alloggiamento della fotocamera.

Lo schermo è da 4,7 pollici, mentre è da 5,5 pollici sul Plus, la versione più grande dello smartphone: le misure sono le stesse dell’edizione precedente, ma il display è stato migliorato, soprattutto per quanto riguarda la resa dei colori. Gli iPhone 7 sono i primi iPhone a essere resistenti all’acqua e alla polvere e la loro batteria, dice Apple, dura più di quanto sia mai durata sugli altri iPhone.

Altra grandissima novità è rappresentata dal tasto Home, completamente innovativo. Adesso il tasto è “sensitive touch” e restituisce un feedback simile a quello del 3D Touch. Il taptic engine è stato aggiornato in modo da consentire agli sviluppatori di personalizzare i feedback ricevuti dalle notifiche delle proprie app.

Processore

Il processore di iPhone 7 e di iPhone 7 Plus è il nuovo “A10 Fusion”. Si tratta di un chip sviluppato ancora una volta da Apple e per la prima volta si tratta di una CPU quad-core. In numeri, il chip di iPhone 7 e di iPhone 7 Plus risulta il 40% più veloce di quello di iPhone 6s e di iPhone 6s Plus.

Addio al Jack cuffie

Quello delle cuffie è un connettore che esiste dal diciannovesimo secolo, inventato per smistare le chiamate nei centralini telefonici. E Apple ha deciso, con questo nuovo dispositivo, di mandarlo in pensione! E così nell’iPhone 7 la cuffia non c’è, sostituito dalla stessa connessione Lightning che si usa per caricare il telefono e scambiare i dati col pc.

Esiste naturalmente anche un adattatore, incluso nella confezione.

Resistente all’acqua

Grazie alla modifica del Jack Iphone 7 adesso è anche resistente all’acqua e agli agenti atmosferici. Per ascoltare musica e telefonare con le mani libere adesso ci sono gli AirPods, auricolari Bluetooth in grado di comandare l’assistente vocale Siri. L’iPhone intanto diventa stereo.  E punta sui videogame oltre che sulle app professionali come iWork: sul palco è salito Shigeru Miyamoto di Nintendo, per svelare al mondo Super Mario Run, l’iconico idraulico italiano arriva su iPhone.

Doppia Fotocamera

Questa è una novità presente solo nella versione “plus”: stiamo parlando della doppia fotocamera sul retro. Due ottiche affiancate che permettono uno zoom ottico 2X, un grandangolo e una nuova modalità Ritratti con sfondi sfocati, effetto da fotocamera Reflex.

La doppia fotocamera è già stata adottata quest’anno da Huawei e Lg, ma l’arrivo sugli iPhone dovrebbe spostare ancora di più la bilancia del mercato della fotografia verso gli smartphone.

Addio ai 16GB di storage

Una novità non secondaria, perché tocca l’argomento prezzi, va all’addio della versione da 16 gigabyte dell’iPhone. Ormai i 16 giga non avevano più ragione di esistere, visto che solo registrando un pò di video e scattando foto ad alta risoluzione si finisce lo spazio in poco tempo.

Apple ha quindi deciso quindi di stabilire la memoria minima da 32Gb, che va in listino allo stesso prezzo che era del 16. Di fatto un taglio di costo per l’utente finale, che prima per raddoppiare la memoria doveva spendere non poco

Arrivo in Italia e prezzi

Gli iPhone 7 saranno due, come dalla versione 6 in avanti: un iPhone 7 da 4,7 pollici di schermo e un più grande iPhone 7 Plus da 5,5 pollici. In arrivo in Italia dal 16 settembre, costeranno da 799 euro in su

Eccovi il video di presentazione




Reply