Le migliori Apps per scannerizzare documenti

Avere uno scanner a disposizione per salvare un documento può essere una particolare comodità, ma non possiamo certo portarci dietro uno scanner portatile o uno normale: viste le dimensioni scomode e la difficoltà a farne sempre un buon uso nel caso di quelli portatili, possiamo usare il nostro smartphone per sostituire uno scanner?

Sì e no: esistono dei programmi utili per scannerizzare un documento, ma anche la fotocamera svolge il suo importante ruolo.

Premesso questo, vediamo quali sono le apps più indicate per questo…

CamScanner. Quest’App è una delle migliori che potete scegliere e scaricare per il vostro Smartphone. Come mai? E’ rapida, leggera, e ha un algoritmo automatico che migliora l’immagine appositamente per farla diventare ancor più leggibile.

Se comprate la versione completa potete anche usare uno strumento interno che trasforma l’immagine in testo semplice.

Genius Scan. Così come CamScanner, Genius Scan ha una funzione automatica per migliorare l’immagine e correggere alcuni difetti d’inquadratura.

E’ possibile convertire tutte le scans in PDF. Può essere anche integrata con qualsiasi servizio di cloud per mandare in upload qualsiasi scannerizzazione facciamo!

Office Lens. Non sarà automatica o intelligente, ma essendo un prodotto Microsoft, Office Lens può convertire qualsiasi scansione che facciamo direttamente in formato Word, Powerpoint o in un formato semplice PDF.

Molto utile se dovete passare direttamente per Office una volta acquisito il documento, eliminando così un passo fastidioso in più.

Scanbot. Perché scegliere quest’App? Se avete fretta, Scanbot è un programma molto rapido nel svolgere il suo lavoro. Non ha miglioramenti automatici o ritocchi da fare una volta fatta la foto, ma ha funzioni rapide pronte all’uso ed è estremamente leggera.

Può anche riconoscere e interpretare i codici QR.

E se niente di tutto questo vi piace, ricordatevi che Google Drive offre un servizio di scannerizzazione. E’ semplice, non ha molte funzioni, ma proprio per questo va davvero bene!




Tags:

Reply