Le migliori Apps per lo streaming Android

E’ una piccola mania che è diventata presto gigante: è lo streaming. Ma cos’è esattamente? Si tratta semplicemente d’una trasmissione video che tutti possono vedere in tempo reale, un po’ come la televisione.

E’ principalmente usato per il Gaming, nel quale una partita viene vista da centinaia di persone alla volta. Anche Android non è da meno, anche se naturalmente le piattaforme per lo streaming sono numerose e trovare quella più adatta è piuttosto difficile.

Ecco quelle che possiamo consigliarvi:

Vortex. Si tratta d’un programma di streaming dedicato ai soli smartphones con qualche eccezione, e ha attualmente l’interfaccia più comoda da utilizzare. Un’ottima scelta certamente per iniziare, anche se la qualità video ed audio essendo dedicata per i piccoli schermi e le piccole prestazioni di molti cellulari risulta essere appena accettabile.

Kamcord. Seppure non è molto superiore a Vortex, è una piattaforma integrale per il Mobile con nessuna eccezione. Alcune persone l’hanno già reso piuttosto popolare ed è davvero facile da utilizzare, con la sua funzione di Broadcast.

Azubu TV. Se siete appassionati dei così detti “eSports” Azubu è praticamente l’app ufficiale per molti. Sanno coprire tutti i principali eventi senza fare troppa confusione ed il tutto è equipaggiato con ricerca video e canali dedicati. La qualità video ed audio è molto alta.

Hitbox. Volete essere i pionieri d’una nuova piattaforma? Hitbox è una nuova App che sta cercando il suo campo da coltivare, vista tutta la concorrenza. Essendo in Beta non è ancora perfetto, ma può essere un bel posto se volete cominciare una carriera da Streamer in un sito ancora fresco.

Twitch. E’ certamente la scelta più popolare al giorno d’oggi, essendo una piattaforma che supporta giochi d’ogni tipo. E’ stabile, pieno d’accessori (prende anche Chromecast!) ma è anche quello più usato ed intasato. Se volete usarlo per lo streaming dovete già iniziare ben equipaggiati e pronti ad ogni evenienza.




Reply