L’accesso al tuo servizio di Internet Banking è stato bloccato per motivi di sicurezza | Attenti alla truffa

Purtroppo ancora un volta vi dobbiamo segnalare delle truffe che arrivano tramite email. Stavolta parliamo di istituti di credito (banche). E quando si parla di banche si parla di denaro, il nostro denaro.

Il messaggio che vogliamo analizzare oggi è piuttosto “generico” e non si riferisce ad una banca in particolare. Cosi facendo, probabilmente, i cybercriminali sperano di raggiungere più persone possibili. L’obiettivo è sempre quello: colpire la “massa” e cercare di trovare più utenti possibili

Il messaggio dice che

Attenzione! Accesso Bloccato. 
L`accesso al tuo servizio di Internet Banking è stato bloccato per motivi di sicurezza, poiché si è raggiunto il numero massimo di tentativi di accesso consentiti.
Al fine di tutelare la vostra sicurezza, abbiamo momentaneamente bloccato l`accesso al suo conto online e vostra carta.
Per poter ripristinare il servizio, le chiediamo di verificare la sua identita cliccando sul link che segue.
Clicca qui per riattivare conto

NOTA: Se non compilare il modulo in 48 ore portera alla cancellazione dell`account.
Ci scusiamo per l`inconveniente.

* Si prega di non rispondere a questo messaggio. Mail inviata a questo indirizzo non puó essere risolta

Nel dubbio conviene sempre non cliccare su questi link contenuti nelle email. Spesso riproducono proprio i siti delle banche e vi potrebbero portare all’errore. Conviene, se proprio avete il dubbio che possa essere la vostra banca, chiudere la mail e accedervi tramite l’indirizzo web che conoscete. In questo modo se dovesse esserci una comunicazione che vi interessa sicuramente la vedrete nella home page.

Capito? Fate attenzione alle email. Le banche non chiedono mai di RIATTIVARE un conto tramite posta elettronica.




Reply