Il servizio 414 di VODAFONE diventerà a pagamento

Nel mondo della telefonia mobile ogni giorno ve ne raccontiamo delle belle su quello che si inventano i gestori per ricavare più utili possibili, a volte anche infrangendo i “paletti” posti dal garante delle telecomunicazioni.

A dire il vero, però, mai potevamo pensare che un operatore di telefonia mobile potesse decidere di far pagare il servizio con voce automatica per conoscere il credito residuo della propria SIM ricaricabile

Purtroppo tutto ciò diverrà realtà da Settembre 2016!!  Il servizio 414 diventerà a PAGAMENTO!

Cos’è il servizio 414?

Certo, chi possiede una sim VODAFONE certamente saprà cos’è questo servizio ma è nostro costume spiegarlo sempre e comunque per i meno attenti. Il 414 e 404 sono numeri gratuiti (almeno fino ad oggi) che informano i clienti sulle spese effettuate con la propria SIM.

Ecco cosa si legge sul sito della Vofadone a tal proposito

A partire dal 18 settembre 2016 verranno modificate le condizioni del 404, del 414 e di alcuni servizi per i clienti privati ricaricabili. Il costo dell’offerta o promozione sottoscritta non cambia, così come i minuti, gli SMS e i dati eventualmente inclusi restano invariati.

Il 404, per ricevere credito residuo e ultimo addebito tramite SMS, non sarà più disponibile. Credito e contatori potranno sempre essere verificati sull’app My Vodafone o nel Fai da te su vodafone.it gratuitamente, oppure chiamando il 414 , che verrà tariffato secondo il piano della SIM.

Ogni chiamata verso il 414 a partire dal 18 Settembre 2016 sarà tariffata secondo il piano della SIM (esempio: Vodafone 19, Vodafone Senza Scatto New, Vodafone Al Secondo). I minuti eventualmente inclusi nell’offerta o promozione non cambiano e non comprenderanno le chiamate al 414.

Se si utilizza il piano della sim “Vodafone 19” ogni telefonata verso il 414 costerà come minimo 40 centesimi di euro. Il piano “Vodafone 19” prevede una tariffa voce di 19,90 centesimi al minuto, tariffa a scatti anticipati di 60 secondi e uno scatto alla risposta di 19,90 centesimi

Diteci la vostra su questa ennesima decisione (alquanto discutibile) di un operatore mobile!




Tags:

8 Comments - Add Comment

    • mm

Reply