Il Cryptolocker è tornato! Fattura emessa B0139-3743105 | in allegato copia conforme all’originale della fattura

La minaccia che ha fatto migliaia di vittime in tutta italia è tornata, presentandosi nel solito modo: un messaggio email. Per chi non lo conoscesse il CryptoLocker è un trojan comparso nel tardo 2013. Questo virus è una forma di Ransomware infettante i sistemi Windows e che consiste nel criptare e rendere di fatto inutilizzabili i dati della vittima, richiedendo un pagamento per la decriptazione in BitCoin (la moneta elettronica).

CryptoLocker – il ritorno

Il ritorno è segnato da una nuova ondata di email all’apparenza molto realistiche, soprattutto per chi possiede un’azienda (visto che si parla di fatture)

Ecco cosa dice la mail

Spett.le Cliente,
in allegato copia conforme all’originale della fattura n Y0055-88857662 del 21/07/2016 , inviata telamaticamente.
Informiamo che l’indirizzo attivo per la ricezione delle fatture e il seguente:

Filtro: Cod. Cliente: 4603686

Qualora tale indirizzo non sia piu valido , vi chiediamo cortesemente di inviare una vs comunicazione in modo da apportare le dovute variazioni.

Fattura disponibile qui [LINK]

Cordiali Saluti
********************
Maria Diana
Customer Service Amministrativo
PWTF consulting s.r.l.
10029 Villastellone (TO)
C.F. P.I. 55470245
********************

Vi ricordiamo che siete tenuti a stampare e conservare la fattura allegata come da art. 34 – DPR 937.84, succ. modifiche e da risoluzione Ministero delle Finanze R.M. 30.07.1990 Nessuna copia verra’ inviata a mezzo servizio postale. La fattura allegata va stampata e conservata per tutti i necessari adempimenti di Legge, come disposto dal DPR 633.72 (succ. modifiche) e dalla risoluzione del Ministero delle Finanze PROT.006038 del 30 Luglio 1998.

Certo. A prima vista, soprattutto per chi ha un’azienda, sembra proprio una fattura a tutti gli effetti con tanto di link al download. Il client di posta elettronica non inserisce la mail nello “spam” e l’antivirus non la considera un pericolo per il sistema.

Stavolta si sono messi d’impegno nel produrre una mail al 100% veritiera

Fate sempre molta attenzione prima di aprire un link all’interno del vostro PC!!




Reply