I have shared a file via DropBox. Attenti a questo messaggio

Circola un nuovo virus con una email di un account @unife.it, che vi invitiamo a cestinare subito. Si tratterebbe infatti di un tentativo di phishing, una vera e propria truffa informatica per cercare di carpire alcune credenziali di accesso ai servizi online tramite link fraudolenti.

Il noto servizio cloud DropBox ovviamente non c’entra nulla e viene usato “solo” da tramite da questi cybercriminali che sfruttano la popolarità del servizio. La mail, infatti, avvisa l’utente che ci sarebbe un documento da visionare. E il link fraudolento, come spesso accade in queste truffe, è contenuto nella mail.

Se per sbaglio qualcuno ha aperto questo documento e inserito le credenziali, pensando di ricevere il file condiviso, dovrebbe al più presto cambiare le proprie credenziali di accesso, la password in particolare.

Gli utenti che vedono nella propria cartella di posta inviata un messaggio con oggetto “I have shared a file via Drop Box” hanno con tutta probabilità subito una compromissione del proprio account di posta e dovrebbero cambiare anche loro la password.

L’allerta è stata diffusa nel pomeriggio di mercoledì 6 aprile da Marisa Boggian del Centro di Ateneo per la Cooperazione allo Sviluppo Internazionale.




Reply