Guardate video e siti porno dallo smartphone? Attenzione ad un potente virus che attacca Android

Android è il sistema operativo mobile più diffuso al mondo e sicuramente questo è uno dei motivi per cui moltissimi cyber criminali cercano di diffondere dei virus. Un altro dei motivi è che, essendo open source, è praticamente modificato da tutti e quindi è possibile trovare falle software di tutti i tipi

Oggi vi segnaliamo il diffondersi di una nuova minaccia, cerchiamo di capire di cosa si tratta.

Stavolta l’attacco è rivolto a tutti quelli utenti (milioni) che vedono siti porno sul proprio cellulare. A lanciare l’allarme è un ricercatore informatico di Dell, Alex Dubrovsky, secondo il quale starebbe rapidamente diffondendosi in rete un pericoloso malware in grado di scardinare la sicurezza del malcapitato dispositivo di turno e di condurlo alla sua morte.

L’infezione prenderebbe di mira, come detto, i dispositivi Android, sebbene pericoli di sorta potrebbero estendersi anche nei riguardi degli smartphone Apple.

Come avviene l’attacco?

A scatenare il virus sarebbero i siti per adulti poichè esisterebbero oltre cento applicazioni autoinstallanti che albergano nei detti portali pronti a minacciare lo smartphone di turno

Secondo l’esperto, al momento, i “danni” si limiterebbero al blocco dello schermo e non all’eventuale richiesta di un riscatto per ottenere un codice per sbloccarlo. Il motivo di questa “lacuna” sarebbe da ricercarsi nel fatto che il malware sarebbe ancora in una fase embrionale di sviluppo e che l’obiettivo finale sia quello di recuperare quante più informazioni personali possibili degli utenti, siamo alle solite insomma

Se proprio dovete visitare questi siti web visitate quelli più famosi che certamente conoscete 🙂  – quelli famosi non possono permettersi di rilasciare dei virus ai loro “affezionati” utenti




Tags:

Reply