Google maps da oggi funzionerà anche offline

Sicuramente qualcosa di utile quello che propone google ai suoi utenti. Google Maps funzionerà anche offline e sicuramente farà felici tutte quelle persone che, per esempio, sono all’estero e devono raggiungere una determinata strada ma essendo sprovvisti di connessione non possono farlo.

Proprio oggi, infatti, BigG ha annunciato che il servizio Maps è utilizzabile anche quando si è offline. Un upgrade che va a colmare una falla importante nel sistema di cartografia digitale di Big G. Falla che fino a oggi ha consentito a decine di competitor di inserirsi nel mercato, viste le molte app di navigazione che puntano tutto sull’utilizzo in mancanza di connessione

Da oggi (già su dispositivi Android, fra qualche settimana anche su iOS) sarà possibile effettuare il download di “un’area geografica” sullo smartphone così da poter navigare in tranquillità anche quando non si ha una connessione a disposizione (quindi in un Paese estero, su una strada di campagna o in un parcheggio sotterraneo)

Una volta scaricata la mappa, quando è in esecuzione Google Maps e non ci sarà connettività internet, l’app passerà automaticamente alla modalità offline, mentre tornerà a quella online quando la connessione verrà ripristinata, così da avere accesso alla versione completa di Maps, che comprende il traffico in tempo reale

Contenti? 🙂




Reply