Finte chiamate a casa da Microsoft: attenzione

I cybercriminali sfruttano spesso i nomi di aziende celebri nelle loro frodi informatiche. Pensano che in questo modo riescono a convincere e quindi a cedere loro denaro o informazioni personali. Di solito usano le email per ingannarvi, ma a volte, come la truffa che stiamo per raccontarci, ricorrono addirittura alla telefonata. Negli ultimi mesi, infatti, molti utenti ci hanno segnalato di essere stati ripetutamente infastiditi da chiamate sul proprio numero fisso da parte di Microsoft(finta ovviamente).

Nella maggior parte dei casi l’operatore parla in lingua inglese e potrebbe dire una delle seguenti cose:

  • Hai vinto la lotteria Microsoft”
  • Microsoft “richiede i dati della carta di credito per convalidare la tua copia di Windows”
  • “Microsoft” invia messaggi email non richiesti con aggiornamenti di sicurezza allegati
  • Qualcuno dell’“Assistenza tecnica Microsoft” ti chiama per riparare il tuo computer

Il nostro lettore dice:

l’operatore mi dice di ricevere dal mio computer degli avvisi e che questi stanno a significare un problema alla sicurezza. Mi chiedono di fare click sul pulsante Windows + R. Si apre la finestra Esegui… e mi chiedono di digitare www.microsoftucserver.webs.com. Successivamente, visto che questo sito non si apre mi chiedono di digitarne un altro www.mucservers.webs.com che FUNZIONA!

Microsoft non invia assolutamente messaggi email non richiesti né tantomeno effettua telefonate inattese per richiedere informazioni personali o finanziarie o per ripararvi il computer.

Se ricevete un messaggio email o una telefonata non richiesti da parte di un sedicente dipendente di Microsoft che vi invita a inviare informazioni personali o a fare clic su un link, eliminate il messaggio o interrompete la telefonata




Reply