Falsi coupon di sconto BURGER KING si stanno diffondendo attraverso WhatsApp

In queste ore circola in rete una falsa offerta a nome Burger King, importante catena internazionale di ristorazione fast food. In passato la stessa sorte era toccata ad un altro colosso del fast-food, McDonald’s.

Il mezzo di trasmissione di questa truffa è il noto client di messaggistica Whatsapp.

La truffa consiste nel far circolare tramite la nota app FALSI codici di sconto che promettono di consumare un pasto nella famosa catena alimentare. Ovviamente,  come detto, si tratta di una truffa e per chi lo riceve una valida tentazione a fornire i propri dati personali.

La truffa è stata rivelata dalla società di sicurezza Eset (che produce il noto antivirus NOD32) che, in un comunicato, ha riferito che “i messaggi che promuovono questi premi generalmente provengono da un contatto noto o un gruppo WhatsApp di cui si è membri

Ecco come si presenta il messaggio

whatsapp burger king

Il messaggio, che in questa schermata di esempio è in lingua spagnola (ma esiste anche in italiano) oltre a prospettare lo sconto, espone un link che, se cliccato, conduce ad un sito web che contiene un sondaggio di quattro domande relative alla frequenza di consumo dei prodotti di Burger King, così come anche la distanza tra la vostra casa e la catena filiale più vicina.

Se il sondaggio viene eseguito da smartphone (e viene portato a termine)  vi fa ritrovare abbonati a servizi premium a pagamenti, quelli che prosciugano il credito telefonico per intenderci

ATTENZIONE




Reply