Facebook: post colorati, Live Audio e altre novità dal 2017

Tra i tanti post che vediamo scorrere nella nostra timeline su facebook (video, gif animate, immagini, pubblicità, post sponsorizzati etc) potremmo perderci qualcuno importante di qualche nostro amico.

Il colosso americano, a tal proposito, per dare maggiore risalto agli status degli utenti, ha deciso di dare la possibilità di colorarli.

Si tratterebbe di uno strumento all’insegna della maggiore personalizzazione e di un migliore impatto visivo. Non sarà possibile però applicare la funzione per i link, le immagini o i video.

Tale funzionalità sarebbe già in fase di distribuzione sugli smartphone Android. Invece, chi possiede un iPhone e chi usa la versione web del social, ne beneficerà nei prossimi mesi.

Per questa volta, infatti, Facebook avrebbe deciso di privilegiare gli utilizzatori Android.

Le altre novità del 2017 – Radio

Facebook diventerà anche “radio”. Il social network, infatti, ha fatto sapere di voler lanciare delle dirette Live audio, cioè delle dirette in streaming ma solo “radiofoniche”, strizzando l’occhio anche agli appassionati dei podcast, i contenuti audio a puntate

Cosi dopo aver lanciato le dirette video, le GIF e l’integrazione coi servizi di streaming musicale, arriva anche lo streaming audio live

Si tratta di una funzione che in primo momento sarà a disposizione per gli editori, che a volte vogliono poter raccontare storie e notizie solo con le parole e non con i video. I live audio, in termini di consumo di banca, sono anche più “leggeri” e quindi più facilmente fruibili in zone dove la connettività scarseggia

Il primo network che utilizzerà la nuova tecnologia sarà la Bbc World Service, i Live audio partiranno nelle prossime settimane con diversi partner (fra i quali anche Harper Collins, LBC e gli autori Adam Grant e Brit Bennett).

Per ascoltare i live audio agli utenti basterà tenere aperta l’applicazione di Facebook(su iOS), mentre gli utenti Android potranno anche chiudere l’app e continuare ad ascoltare la diretta audio

Intelligenza artificiale

Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg aveva annunciato l’intenzione di creare un’intelligenza artificiale per la propria abitazione sullo stile di Jarvis, la ben nota AI di Iron Man, e poche ore fa il giovane imprenditore ha presentato al mondo il risultato, che prende il nome proprio dall’universo Marvel.

Eccovi un video dimostrativo




Tags:

Reply

*