Facebook consuma troppa memoria su iPhone

L’app Facebook dedicata al mondo iOS consumerebbe troppa memoria stando a Matthew Stuart di Business Insider.

Pare che la causa sia la cache del browser integrato all’app Facebook, infatti quando si va ad aprire un qualsiasi link all’interno dell’app piuttosto che lanciare un browser esterno come Safari o Chrome ci pensa l’app stessa a visualizzare il contenuto web. Man mano che si passa da un link all’altro la memoria occupata da Facebook continua a salire.

La risposta di Facebook non è tardata ad arrivare con l’azienda di Zuckerberg che ha fatto sapere che la maggior parte dello spazio è occupato da foto e video e che hanno già rilasciato un aggiornamento che vada ad eliminare i media cachati non più utilizzati. Negli ultimi aggiornamenti hanno inoltre aggiunto anche un limite di 25MB alla cache utilizzata dal browser integrato.

Nel caso continuate a riscontrare problemi di spazio c’è chi consiglia di rifarsi alla versione web in modo da aprire i link sul browser esterno oppure in alternativa semplicemente reinstallare l’app.




Reply