Facebook, arriva il “non mi piace”. Lo annuncia Zuckerberg

Facebook potrebbe mettere a disposizione un pulsante che consenta di esprimere un sentimento diverso dal “mi piace”. Il ‘non mi piace‘ o pollice in basso insomma. Il fondatore, Mark Zuckerberg, ha infatti ammesso che “mi piace” non è sempre appropriato per tutti i tipi di post, e ha annunciato che il nuovo pulsante è pronto per essere testato

Nell’ultima sessione di Q&A, un evento in diretta online, nel quartier generale di Menlo Park ha rivelato che l’azienda sta lavorando alla nuova funzione:

Ci chiedete da tempo di introdurre il pulsante “Non mi piace” e abbiamo deciso di ascoltarvi» ha detto Zuckerberg, per poi confermare che «stiamo lavorando per soddisfare le esigenze dei nostri utenti

Il nuovo pulsante servirà a esprimere empatia e vicinanza per quei post che veicolano un messaggio per il quale il “mi piace” rischierebbe di essere fuori luogo, come quando leggiamo notizie di tragedie e incidenti, o anche solo quando i nostri amici annunciano la fine di una relazione sentimentale.

Che ne pensate?




Reply