Ecco l’app che ha fatto bloccare i link su iOS

In questi giorni non si parla d’altro. Ci riferiamo alla vicenda Apple ed il bug relativo ai link di cui avrete certamente sentito parlare. Ci sono degli aggiornamenti in merito. Sembrerebbe essere “colpa” di un’app che, se presente sul vostro telefono, causa il problema.

Non è il recente aggiornamento di iOS 9.3 ma quello di un’app specifica che sfrutta una nuova funzionalità (per gli sviluppatori) introdotta da Apple già in iOS 9. Apple, da iOS 9.0 in poi, ha introdotto l’universal links. In pratica, questi Universal Links, “traducono” le stringhe ipertestuali che compaiono sul display dell’iPhone, per esempio nelle ricerche di prodotti e servizi, in comandi che aprono automaticamente la Mobile App di quei prodotti (ovviamente a patto che sia installata sul dispositivo) o del retailer che li vende, mettendo in pratica il meccanismo noto come “deep linking”

Per un mero errore degli sviluppatori dell’app BOOKING.COM, una delle piattaforme piattaforma online più famose che consente di prenotare hotel a prezzi molto convenienti, che all’interno della loro app hanno inserito migliaia e migliaia di questi link, ed il sistema Apple è andato in tilt.

Apple in queste ore è al lavoro per correggere questo problema e la soluzione, ne siamo certi, non tarderà ad arrivare. Certo, però, che si tratta di una “leggerezza” anche da parte di Apple. In questo modo, con questo bug, qualsiasi malintenzionato avrebbe potuto bloccare tutta l’infrastruttura. Ma i tecnici non testavano le app per renderle sicure ai fruitori? 🙂

Per il momento, se volete risolvere temporaneamente, vale la soluzione a noi indicata in un nostro articolo

via

**AGGIORNAMENTO**

Ecco la soluzione




Tags:

Reply