È stato scoperto un nuovo modo di giocare con la tua vita. Prendono la tua foto dal tuo profilo | Catena su facebook

In queste ore circola su facebook una nuova catena di Sant’antonio riguardante la privacy su facebook. Sono vecchie catene che circolano di tanto in tanto tra le bacheche. Questa volta si parla di furto d’identità del proprio profilo o meglio di qualcuno che si finge di essere voi

Ecco cosa dice il messaggio che circola in queste ore

Allarme… Molto occhio!
È stato scoperto un nuovo modo di giocare con la tua vita. Prendono la tua foto dal tuo profilo, copiano il tuo nome e creano un nuovo account su FB. Poi chiedono agli amici di nuovo l’amicizia per aggiungerli. I tuoi amici pensano che sei tu, e accettano. Da quel momento possono scrivere e pubblicare quello che vogliono con il tuo nome. Non accettate nessuna richiesta nuova da parte mia. Non ho nuovi profili. Copia questo messaggio sul tuo muro, per informare il più possibile. Per favore… Copiare e incollare (non condividere). Far circolare.
Non condividere solo copiare e incollare!!!!
Grazie.

Precisiamo subito una cosa: un fondo di verità c’è, nel senso che su facebook è possibile creare un utente con il vostro nome e con la vostra foto. Non è che questo messaggio possa aumentare in qualche modo il livello di allerta e, in ogni caso, anche pubblicandolo non è che scongiurate una eventuale “clonazione” del vostro account.

Su facebook c’è la possibilità di segnalare un account. Se qualcuno si finge di essere voi basterà andare all’interno del profilo falso e dalla ruota a destra scegliere Segnala/Blocca –> Invia una segnalazione e, nel nostro caso, segnalare che questa persona cerca di rappresentare qualcun altro

segnala-utente-facebook

Facebook farà delle domande a questa persona che, probabilmente, solo voi sareste in grado di rispondere. Se non avete ricevuto risposta alle vostre segnalazioni è anche possibile contattare direttamente Facebook per email all’indirizzo privacy@facebook.com e spiegare per bene l’accaduto (se avete dimestichezza con l’inglese meglio scriverlo in questa lungua, così da ottenere una rapida risposta). Assicuratevi di inviare il link del profilo “incriminato”




Reply