Dopo le telefonate, anche le videochiamate arrivano su WhatsApp

Whatsapp è l’app di messaggistica che quasi tutti noi usiamo e da quando è stata acquistata da Facebook ha una marcia in più, bisogna dirlo! Quasi ogni settimana siamo qui a raccontarvi delle ultime novità e anche oggi facciamo la stessa cosa

Le videochiamate

La popolare app ha introdotto proprio in queste ore la possibilità di effettuare chiamate in streaming video nella versione beta della sua app, che va così a invadere il terreno che prima era occupato da colossi come Microsoft (con Skype) e Google (con Google Duo) e a fare concorrenza anche in “casa propria” visto che anche Facebook Messenger ha questa funzionalità.

La novità è ancora in fase di test e secondo alcuni report, tra cui quello dell’autorevole sito The Next Web, anche effettuando le videochiamate appoggiandosi a una rete wi-fi da 50 mega, le immagini hanno riscontrato qualche problemino segno che gli sviluppatori non sono ancora pronti del tutto

Funzionamento

Il funzionamento della nuova caratteristica, cosi come tutte le funzionalità presenti su whatsapp, è semplice ed intuitivo. Per effettuare una videochiamata dall’interno di una chat basterà fare TAP sull’icona della cornetta e poi selezionare l’opzione relativa ai video, mentre dalla pagina del contatto si può far partire direttamente lo streaming toccando il simbolo della videocamera.

androidpit-whatsapp-video-calling-large3-w782

Se avete Android potete provarla in anteprima

Si, chi ha Android e vuole provare la nuova funzionalità in anteprima può farlo scaricando da questo link .apk che prevede le video-chiamate.

Com’è logico pensare (ma noi ve lo diciamo comunque) per effettuare una videochiamata anche il destinatario dovrà essere dotato della stessa versione di test.

 




Reply