Come tenere il nostro browser lontano da attacchi

Cosa usiamo per navigare ogni giorno? Il nostro Browser naturalmente! Che sia Chrome o Firefox, Internet Explorer(o Edge), sono gli strumenti essenziali per portarci in ogni luogo conosciuto della rete. Ma è sempre bene proteggersi dalle minacce: ecco cosa bisogna fare per avere una buona protezione.

Tenete il vostro Browser aggiornato.

Questo (salvo diversi settaggi impostati) è un qualcosa che il browser fa in tutta autonomia. Potete sempre controllare le informazioni sul browser (Ad esempio in Chrome aprite il menù in alto a destra, andate su Guida e quindi Informazioni su Google Chrome) per vedere se avete l’ultima versione. Se non sarà così, il browser inizierà ad aggiornarsi automaticamente.

Scegliete d’attivare i Plug-In al click.

Attivando la possibilità d’avviare i plug-in solo se decidete di farlo voi (senza automatismi insomma) potete migliorare il caricamento della pagine ed aumentare la sicurezza. In Chrome potete raggiungerlo andando in impostazioni e premendo il pulsante “Impostazioni contenuti” sotto Privacy.

Rimuovete tutte le estensioni e i plug-in che non vi servono. Ancora, una buona pratica per rendere il browser più leggero e sicuro. Disattivate o rimuovete completamente tutti quei plug-ins accumulati nel tempo o ormai non più aggiornati.

Controllate sempre se i plug-in sono aggiornati. Solitamente ci pensa il Browser, ma darci un’occhiata ogni tanto non guasta certamente.

Usate le versioni 64bit dei vostri Browser. Un browser a 64bit può sfruttare le istruzioni avanzate del processore e proseguire per questo motivo più velocemente. E’ inoltre più difficile da penetrare ed infettare visto che lavora, appunto, a 64bit.

Usate un Software Anti-Exploit. Quello di Malwarebytes è ottimo e vi protegge da qualsiasi buco di sicurezza che può avere un browser, anche quando questo non è ancora stato aggiornato per proteggersi.

Si basa su database ingegnoso ed è molto preciso. Esistono anche altri software anti-exploit, come l’EMET della Microsoft.

Usate un software per immunizzare il sistema. Spybot S&D è uno dei pochi programmi che lo fa bene. Può modificare il file Hosts per bloccare tutti i più famosi indirizzi IP conosciuti per pubblicità malevole e malware. Ciò previene qualsiasi infezione direttamente dalla fonte




Tags:

Reply