Come rimuovere il Jailbreak al nostro iPhone

Come mai si usa il Jailbreak per il proprio iPhone? Uno dei tanti motivi di certo è quello di avere la possibilità di installare Apps non autorizzate e modificare aspetti che altrimenti non potremmo mai toccare, come temi grafici e prestazioni CPU.

Ovviamente però con un Jailbreak andiamo incontro a tanti rischi: le infezioni sono più numerose perché il sistema operativo è sprotetto.

Qualche App può corrompere e distruggere il nostro Smartphone anche senza volerlo. Inoltre, l’Apple non passerà mai in garanzia un cellulare in Jailbreak.

Possiamo tornare indietro da un Jailbreak? Fortunatamente, sì.

Ecco qualche metodo per sistemare il tutto.

Ripristinate il vostro iPhone con l’ultimo firmware. Per farlo non bisogna nemmeno andare per forza in recovery (o altrimenti chiamato modalità DFU).

Connettiamo il nostro cellulare al PC ed avviamo iTunes. Effettuate un backup di tutti i vostri dati! Passate al menù del vostro dispositivo (cliccando sull’icona dell’iPhone vicino la scelta del media) e specificate di fare un backup completo sul momento.

Fatto ciò, passate per le funzioni iCloud dello Smartphone e disattivate la funzione “Trova il mio iPhone”. Questa è un operazione temporanea, necessaria solo per il ripristino del nostro cellulare.

Adesso tornate pure su iTunes: sempre nella stessa pagina dove avete appena effettuato il backup forzato troverete la funzione di ripristino. Appena cliccato vi verrà richiesto se volete fare un backup delle vostre impostazioni. Rifiutate il backup (l’avete appena fatto) e procedete con il ripristino.

Una piccola nota aggiuntiva: durante questa operazione iTunes scaricherà ed installerà l’ultimo iOS disponibile nel server Apple. Ciò significa che se volete cambiare idea su un Jailbreak, questo NON sarà possibile almeno finché non si scoprirà la vulnerabilità necessaria ad effettuarlo di nuovo.

Fate caso che quando avrete ripristinato il backup, le apps hanno bisogno d’una connessione ad internet attiva per scaricare di nuovo tutti i dati necessari.

Siete un po’ più preparati su Cydia?

Se avete il Jailbreak, avete Cydia. Cercate al suo interno l’applicazione “Cydia Eraser” ed installatela. Seguite la guida una volta attivato il programma.

Quest’app è creata apposta per rimuovere tutta la presenza di Cydia e del Jailbreak, conservando la versione di iOS…ma fate caso che eseguirà comunque un ripristino interno.

Effettuate sempre un backup!




Reply