Come rimuovere i PUP’s dal nostro sistema

Delle volte ci vien detto di fare attenzione ai PUPS. Ma di che si sta parlando esattamente? No, non stiamo intendendo piccoli cuccioli (Pups o puppies, appunto) ma dei programmi che non vogliamo avere nel nostro computer ma che ci entrano di prepotenza!

Cosa significa PUPS?

PUPS sta per Potentially Unwanted ProgramS. Programmi potenzialmente indesiderati.

La loro presenza è sempre molto invasiva e il 90% degli utenti non sanno nemmeno come sono entrati nel proprio PC. Ma come vengono installati? Tramite un’altra installazione di programmi free. All’atto dell’installazione di queste utility si fa sempre “avanti” senza rendersi conto che ci sono anche dei programmi “sponsor” che potrebbero essere installati.

In altri casi vengono installati se caschiamo nel tipico banner “Hai 200 errori nel tuo computer, clicca qui per risolverli”. Spesso i PUPS sono programmi inutili che possono portare ulteriore pubblicità nel nostro PC e nel peggiore dei casi anche infezioni e imbrogli.

Ora che sapete che minaccia avete dinanzi, ecco cosa potete fare per rimuoverli dal sistema.

MalwareBytes Antimalware. Ottimo programma per la rimozione di PUPS ed anche altri tipi di Malware, ed è inoltre gratuito.

AdwCleaner. Questo programma è specializzato, invece, nella rimozione di Estensioni che infettano i browser, compresi anche naturalmente programmi installati nel PC che interferiscono sempre con Chrome, Firefox o IE. Un’ottima pulizia aggiuntiva.

Hitman Pro. Questo programma è ottimo per ripulire tutti i rimasugli rimasti nel sistema o le infezioni che non vogliono proprio andar via. Hitman Pro utilizza un sistema in Cloud che comunica con più grandi motori d’antivirus online e analizza ogni singolo file sospetto.

Unica pecca? Dopo 30 giorni non è più gratuito e bisogna pagare.

E ricordatevi che un sistema operativo aggiornato e un Antivirus buono possono dare una buona mano alla nostra sicurezza! Inoltre, anche un buon AdBlock può darvi una solida mano contro i banner che portano messaggi fasulli




Reply