Come liberare spazio nella Xbox One

L’Xbox One è una buona console con il quale passare il tempo, ma fare in modo che mantenga tutti i giochi installati è attualmente difficile, visto che viene venduta in versioni che possono offrire anche solo 500Gb il che significa una quantità veramente bassa da riservare solo per l’installazione dei giochi.

In questi 500Gb deve anche entrarci parte del sistema operativo, musiche, giochi arcade, video, insomma tanto altro.

Alla fine dobbiamo trovare un modo per aumentare la quantità di spazio libero disponibile: come fare?

Usate un’unità esterna. Se volete che sia capace anche di velocizzare il caricamento dei giochi, usate un’unità che sia anche veloce (come una SSD) e avrete preso due piccioni con una fava.

L’Xbox One può usare una qualsiasi unità esterna per i giochi che scaricate o installate, basta che sia abbastanza veloce per il sistema. Perciò potete usare anche un HDD esterno da 2.5”, così che prenda poca spazio e non ha bisogno d’alimentazione suppletiva.

E’ sicuramente il sistema più comodo per risolvere molti problemi.

Se tutto questo non sembra adatto, non vi rimane che iniziare a fare una bella pulizia della vostra console. Musiche, immagini e video possono effettivamente occupare spazio, senza dimenticare che clips salvate da Game DVR che possono prendere anche la loro quantità di spazio.

Nei casi proprio cruciali potete provare a resettare da 0 la vostra Xbox One così da vedere se la quantità di spazio viene definitivamente liberata da tutto, visto che possono esserci rimasugli che non sono stati propriamente eliminati e la console non si prende nemmeno il garbo di riconoscere la quantità di spazio che prendono.

Purtroppo non c’è un modo preciso per rimuovere l’HDD interno e sostituirne con un altro senza andare incontro a problemi di garanzia.

Probabilmente per questo la Microsoft ha dato la possibilità agli utenti di usare unità esterne per l’installazione e l’esecuzione di vari giochi.




Reply