Attenzione, in questi giorni vengono distribuiti dei portachiavi da agganciare all’interno della vostra auto | BUFALA

Ecco una nuova bufala che viene dal passato e che, come spesso accade, sta facendo il giro delle bacheche di milioni di utenti. Precisiamo subito che si tratta solo e soltanto di una bufala.

Ecco vi cosa potrebbe capitare di leggere sulla bacheca di qualche vostro amico

Attenzione, in questi giorni vengono distribuiti dei portachiavi da agganciare all’interno della vostra auto; le persone ve li offrono gratuitamente presso i parcheggi o i distributori di carburante. Non accettateli…essi contengono un microchip all’interno dei gadget. Questi delinquenti poi vi seguono fino a casa e vengono a conoscenza dei vostri movimenti per effettuare intrusioni e furti. Secondo la polizia si tratta di bande di rumeni. Divulgare, per la sicurezza, anche ai vostri parenti

Una possibile variante

In questi giorni nelle aree di parcheggio e nei distributori di benzina alcune persone vi regalano gratis portachiavi per la macchina o la moto,
NON ACCETTATELI ASSOLUTAMENTE O BUTTATELI VIA!
Al loro interno c’è un microchip che segnala la vostra presenza in casa, quando uscite loro sono al corrente di dove vi troviate in quel preciso momento e possono entrare nella vostra abitazione senza preoccupazioni.
Questa è l’ultima pensata di alcuni malviventi dell’Est Europa per fare furti nelle nostre case. Da fonte sicura

L’istinto alla condivisione, come sempre accade, spinge ad agire prima di pensare. Ma riflettono queste persone prima di convidivere questi messsaggi? riflettiamo un pò sul messaggio. Anche se il portachiavi segnala che la vittima è fuori casa, come fanno i malintenzionati ad essere certi che nel frattempo nella sua abitazione non ci sia qualcun altro?

Poi, questi ipotetici ladri “disseminatori” di portachiavi avrebbero una tecnologia che non solo sarebbe degna di 007 ma costerebbe talmente poco che la regalano.

In ogni bufala appare poi la stessa matrice: manca la fonte ufficiale («secondo la Polizia» non significa nulla)




Tags:

Reply