attenzione… Domani mattina, quando ti connetti a Facebook, vi verrà chiesto di pagare… Info, è ufficiale | BUFALA FACEBOOK

Ancora tu non mi sorprende lo sai ancora tu ma non dovevamo vederci più? Sono le parole di una famosa canzone di Lucio Battisti chiamata Ancora Tu. Le parole di questa famossisima canzone mi sembrano quantomai adatte alle bufale che circolano ogni giorno sul social network più famoso e utilizzato al mondo: Facebook

I vertici del colosso americano ci avevano promesso di mettere a punto un algoritmo anti-bufala che riusciva a “capire” e a rendere invisibili questi post catene di sant’antonio. Al momento, però, le bacheche dei nostri amici tontoloni sono ancora strapiene di questo materiale

Quella che circola in queste ore dice:

Attenzione… Domani mattina, quando ti connetti a Facebook, vi verrà chiesto di pagare… Info, è ufficiale. Facebook comincerà ad addebitare a causa del cambio di profilo. Se copiate questo sul vostro muro, la tua icona sarà blu e facebook sarà gratuito per te. Grazie di far girare.
” ora è ufficiale.

E ‘ apparso nei media e su tf1, Facebook ha appena pubblicato il suo prezzo di entrata: 5 99 € per mantenere l’abbonamento gold del vostro status di vita “privata”. Se si incolla questo messaggio sulla tua pagina, sarà offerto gratuitamente (ho detto incolla non condividere) altrimenti domani, tutte le vostre pubblicazioni possono diventare pubbliche. Stessi i messaggi che sono stati eliminati, in cui le foto non autorizzate. Dopo tutto, non costa nulla per un semplice copia / incolla

Io una cosa non la capisco: ma come si fa a credere a queste cose? Voglio immaginare che vengano pubblicate solo per scherzo dalle persone? Dai non è possibile crederci, mi rifiuto di credere che ci sono persone che credono che pubblicando sulla bacheca di facebook qualche messaggio lo stesso possa essere preso in considerazione (ammesso che sia vera la cosa ovviamente)

E poi perchè FACEBOOK dovrebbe diventare a pagamento? Sarebbe un SUICIDIO per il social network!




Tags:

Reply