Attenti alle truffe via email su Windows 10, ecco cosa accade | Windows 10 Free Upgrade

Per la prima volta nella storia dell’azienda americana MICROSOFT il sistema operativo è gratis per tutti i clienti che possiedono una versione precedente di Windows. Stiamo parlando del sistema operativo lanciato a luglio 2015, Windows 10. Pensate che solo nel primo giorno di lancio è stato installato su oltre 14 milioni di dispositivi. Ovvio che prima o poi i cybercriminali si interessasero a questo fenomeno, ed ecco la truffa che circola in questi giorni per email.

Essendo Windows 10 “prenotabile” via email i truffatori hanno pensato bene di sostituirsi a Microsoft e inviare loro una email per avvisare gli utenti della disponibilità al download di Windows. Circola, infatti, una mail con oggetto ‘Windows 10 Free Upgrade’

Ecco una schermata di come si presenta la mail

win10ransom

Al suo interno ha un allegato da 734 kb denominato Win10Intaller.zip. Come detto la mail sembra proprio arrivarvi da Microsoft con tanto di indirizzo mittente camuffato (update@microsoft.com). Gli unici elementi che fanno pensare ad una truffa sono

  1. la codifica dei caratteri non standard
  2. l’eccessivo zelo con cui il messaggio assicura la propria autenticità
  3. il file zip allegato

Il file zip allegato, che è spacciato con il vero installer, introduce il ransomware classificato come CTB-Locker. e’ il virus che cripta tutti i vostri file e chiede il riscatto per averli indietro

State attenti, prima di fare delle operazioni cercate sempre di capire se la mail è reale o no!




Reply