Attacchi dei pirati sempre più veloci ed efficaci

Secondo una analisi condotta da Weebroot, azienda specializzata in sicurezza, gli attacchi informatici oggi vengono creati, eseguiti e conclusi nel giro di qualche ora. A volte bastano addirittura pochi minuti.

In questo breve lasso di tempo vengono raccolte e rubate le nostre informazioni personali, le password, i dati delle carte di credito e quelli per accedere all’home-banking.

Secondo Claudio Panerai, manager presso la società specializzata in servizi per le aziende Achab, l’unico modo efficace che può consentirci di contrastare questo tipo di attacchi “mordi e fuggi” è quello di mettere in campo una strategia completamente diversa dal passato.

Analizzando i dati raccolti da Webroot durante lo scorso anno, emerge chiaramente che la maggior parte delle offensive degli hacker è globale e mostra un carattere fortemente dinamico.

Gli obiettivi preferiti non sono più solamente enti governativi e grandi aziende ma anche le PMI e qualsiasi utente comune, perché c’è sempre qualcosa da rubare.

Gli attacchi sono personalizzati per ognuno di noi e i malware cambiano in continuazione: la prevenzione in alcuni casi può essere l’unica difesa praticabile.

Può capitare infatti che i software antivirus non riescano ad aggiornarsi abbastanza velocemente e l’unica barriera efficace potremmo essere noi.

Quindi, state sempre attenti alle mail che aprite e ai siti che visitate!




Reply