Apple Watch OS2, arriva il nuovo sistema operativo

Dopo aver rinviato il rilascio del nuovo sistema operativo per l’Apple Watch (a dire il vero dovuto ad un bug) Apple ha reso disponibile Watch OS2, l’aggiornamento del sistema operativo dell’Apple Watch, che può ora essere scaricato dai possessori dell’orologio della Mela.

La novità principale dell’aggiornamento è quella relativa al supporto nativo delle applicazioni, che funzionano in modo autonomo dall’iPhone e saranno quindi più veloci.

L’orologio mostra più informazioni sulla schermata e, oltre a leggere una email, consente di rispondere dettando il testo.

L’Apple Watch potrà poi essere più personalizzato, a partire dal quadrante. Come immagine di sfondo si potrà usare una foto ma anche un album di foto, che cambiano ogni volta che si solleva il polso.

Ci saranno anche i panorami time-lapse, di luoghi iconici da Parigi a New York, con le immagini che variano nell’illuminazione in base all’ora della giornata.

Come installare l’aggiornamento?

Per installare l’aggiornamento di WatchOS 2 è sufficiente recarvi nella schermata “Generali” del vostro dispositivo. Da qui basterà fare tap sul tasto “Aggiornamento software” e attendere qualche secondo prima che il dispositivo verifichi la presenza di aggiornamenti.

A questo punto comparirà l’update Watch OS 2: un tap su “Scarica e installa” e partirà il download dell’aggiornamento software. L’unico requisito richiesto è che Apple Watch sia connesso all’iPhone, sia collegato al dispositivo di ricarica e che abbia almeno il 50% di batteria.




Reply