Apple fa 40 anni, Steve Wozniak rileva: Apple NON è nata in un garage

Stephen Wozniak, soprannominato (The) Woz, seppur meno famoso di Steve Jobs, è il co-fondatore del colosso di Cupertino Apple ed è uno dei padri del personal computer, e quindi è uno dei fautori della rivoluzione tecnologica che ne derivò. Furono le sue ricerche e le sue intuizioni a portare alla creazione dell’Apple I, un personal computer assemblato e pronto all’uso.

In un’intervista, in occasione dei 40 anni di Apple, Wozniak ha rivelato un particolare molto interessante secondo cui APPLE NON SAREBBE NATA IN UN GARAGE. Ciò fa cadere un mito, almeno per me

Il garage è un po’ un mito. È una esagerazione. Il garage ci rappresentava meglio di ogni altra cosa ma non abbiamo fatto lì nessun progetto. Portavamo i prodotti finiti in garage, li facevamo funzionare, poi li caricavamo in macchina e li portavamo al negozio che ci pagava in contanti

E infatti il vero lavoro svolto sull’Apple I nel 1975 e sull’Apple II nel 1976 avvenne nei locali di Hewlett-Packard, società per cui Wozniak intanto stava lavorando:

Facevo tutto presso il mio cubicolo in HP a Cupertino. Che tempi incredibili

Una doccia fredda sull’immaginario collettivo non credete?




Reply