Apple contro Samsung per il nuovo Galaxy S3

Continua la battaglia legale iniziata con il primo Smartphone presentato da Samsung. Il Galaxy S3 sarà disponibile in USA da questo mese ed Apple ovviamente sta cercando di evitare che ciò avvenga…

“Samsung si opporrà vigorosamente alla richiesta e non modificherà i piani di lancio e di vendita del Samsung Galaxy S3 che rappresenta la punta di diamante dell’offerta di terminali Android”. Questa è stata la risposta di Samsung alla nuova causa intentata da Apple subito dopo la fumata nera dell’incontro dei due CEO a San Francisco.

L’incontro dei giorni scorsi sarebbe servito appunto a mettere una parola definitiva – in via extragiudiziale quindi – alle tante cause attive tra Apple e Samsung in diversi stati del mondo.

Arriva quindi la conferma del “nulla di fatto” e si riaccende la diatriba con la richiesta, da parte di Apple, di includere anche il neonato Galaxy S3 tra i device di Samsung che avrebbero violato i brevetti Apple.

Il mercato da spartirsi è enorme, tanto che la società di statistica americana Cannacord Genuity, ha stimato che entro il 2013 Apple e Samsung totalizzeranno insieme il 52.3% del mercato mondiale degli Smartphone. Lo studio di Cannacord, evidenzia come a livello di sistemi operativi Android e iOS cattureranno insieme l’85,8% del mercato dei cellulari entro la fine del 2013. Terzo posto in crestita per Windows Phone con l’8,8% mentre RIM scenderà al quarto posto con BlackBerry OS (2,8%).

Come vedete, dati statistici alla mano, c’era poco da sperare in un accordo tra le parti. La torta in gioco è troppo ampia per cedere anche una briciola alla controparte.




Reply