Apple annuncia la sua prima serie Tv

Il colosso americano entra di prepotenza in un nuovo mercato, quella della TV ONDEMAND. Per farlo ha deciso di percorrere la strada più prestigiosa, che poi nei fatti si traduce in una maggiore possibilità di successo: quella dei contenuti originali prodotti autonomanente.

il New York Times riporta che la società di Cupertino, assieme alla societa’ Will.i.am e a due veterani della televisione, Ben Silverman e Howard T. Owens, è a lavoro su un nuovo show sull’economia delle app. Lo riporta, sottolineando che la serie rappresenta il primo passo di Apple fuori dalla categoria musica, all’interno della quale ha lanciato la serie documentario sul tour mondiale di Taylor Swift

Tutti gli indirizzi portano a credere che Apple punti molto a questo tipo di settore dove, lo ricordiamo, ne è leader NETFLIX. Netflix, che da semplice distributore di contenuti è diventato man mano un produttore di contenuti a tutti gli effetti, facendo fortuna con pellicole come Beast of no nation, House of cards e Orange is the new black, potrebbe dunque avere presto un nuovo rivale

Al momento mancano ancora tante informazioni su questa serie: non conosciamo il titolo, non sappiamo quale sarà il budget, non sappiamo la trame, nè conosciamo il cast. Apple non ha fatto sapere nemmeno se la serie TV sarà disponibile solo su Apple TV e iTunes, o anche tramite la classica distribuzione televisiva.

Sappiamo anche che quando Apple punta forte su un mercato poi ne diventa quasi sicuramente Leader.

Vi piace questo nuovo panorama per Apple?

 




Tags:

Reply