Antivirus Gratuiti, Windows Defender diventa più affidabile

Torniamo a parlare di antivirus gratuiti. Spesso affrontiamo questo argomento poichè i pericoli nella rete sono sempre più all’ordine del giorno e sempre più “evoluti”. Qualche tempo fa, parlando del nuovo sistema operativo Microsoft Windows 10, abbiamo affrontato la questione su quale antivirus scegliere e se Windows Defender fosse una buona scelta, visto che tra le altre cose esce pre-installato nel sistema operativo.

Vi invitiamo a fare un’occhiata al nostro articolo a questo link

Stando a gli ultimi test pubblicati da AV-Test, possiamo notare come Microsoft non abbia abbandonato il programma e, anzi, sia riuscita ad incrementare in maniera significativa la sua efficacia.

Secondo le analisi effettuate da questi specialisti del settore sicurezza (ultima analisi di dicembre 2015) Windows Defender ha totalizzato uno score di 14 punti su Windows 10 e Windows 7 e di 15,5 punti su Windows 8.x.

Il punteggio è stato calcolato in base a tre parametri fondamentali:

  1. Protezione (efficacia nel rilevare i malware) => 4,5/6
  2. Prestazioni (velocità) => 5/6
  3. Usabilità 6/6

Per ogni parametro di giudizio il punteggio andava da 1 a 6, per un totale massimo di 18. Per quanto riguarda il resto della classifica, in testa alla graduatoria stilata da AV-Test abbiamo i soliti antivirus: AhnLab, Avast, AVG, Avira e Bitdefender

Questa sicuramente è una buona notizia per tutti, perché significa che la circolazione dei malware è sempre più difficile, e ci sono quindi meno possibilità di essere infettati visto che la maggior parte delle persone usa l’antivirus integrato nel sistema operativo non prestando alcuna attenzione alla sicurezza




Reply